menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La raccolta di firme

La raccolta di firme

La libreria Guida rischia la chiusura: i vomeresi si mobilitano

Domenica scorsa l'Associazione culturale Habeas Corpus ha promosso una raccolta firme in Via Luca Giordano. Quasi trecento le firme che saranno presentate alle amministrazioni locali

Dopo la chiusura di moltissimi negozi storici della V Municipalità di Napoli, ora tocca ad uno dei pochi poli culturali del Vomero: la libreria Guida, sita in Via Merliani, che rischia di cessare l'attività a causa del caro fitto.

L'Associazione culturale Habeas Corpus ha promosso una raccolta firme a favore della storica libreria. L'iniziativa è stata organizzata Domenica 15 Gennaio 2012, dalle ore 9.30 e fino alle ore 14.00, in Via Luca Giordano. I cittadini vomeresi si sono dimostrati solidali verso l'iniziativa, sono state raccolte, infatti, quasi trecento firme, le quali saranno presentate alle amministrazioni locali.

Il Presidente dell'Associazione Habeas Corpus, Umberto Schioppo, insieme con il Vicepresidente Alberto Vecchiolla, possono ritenersi soddisfatti dell'operato: "Indipendentemente da come si concluderà questa vicenda, qualcuno ci ha provato a schierarsi dalla parte della cultura, della tradizione e soprattutto del proprio quartiere, che sempre più va salvaguardato dall'invasione delle grandi multinazionali".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento