rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Vomero Vomero

Mercato Immobiliare, chiusura del 2012 con un - 4,2 % per i prezzi al Vomero

I dati sul mercato del "mattone" diffusi da Idealista.it sull'anno appena concluso, fanno registrare un prevedibile calo dei prezzi degli immobili anche nella zona collinare

Quello appena concluso è stato un anno particolarmente delicato per il mercato immobiliare in Italia in generale ed in particolare nella città di Napoli.

Secondo i dati 2012 diffusi dal portale Idealista.it, infatti, i prezzi degli immobili nel capoluogo partenopeo sono scesi di 1,9 % negli ultimi 12 mesi.

A Napoli, dunque, la corsa a ribasso dei prezzi registrata nella prima metà dell’anno si è fermata negli ultimi sei mesi con valori che si attestano stabili a 3.260 euro/m², con uno scarto negativo dell’1,9% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

7 aree cittadine su 10 hanno chiuso l’anno in terreno negativo, con i cali più evidenti registrati nella zona del Centro Storico (2.680 euro/m²; -9,7%). Soffrono anche tutte quelle aree della fascia medio-alta, da "Bagnoli-Fuorigrotta" a "Vomero-Arenella" (4.768 euro/ m²; -4,2%). Restano per ora avulse dal contesto ribassista, le aree di Capodimonte-Materdei-San Carlo Arena (2.909 euro/m²; 2,8%) e la zona del Lungomare (5.847 euro/m², 4,5%).

Per quanto riguarda, invece, le previsioni generali per il 2013, Vincenzo De Tommaso dell’ufficio studi Idealista.it nel nuovo anno si toccheranno nuovi minimi storici di compravendite in Italia. Sul fronte dei prezzi, poi, il margine di trattativa sarà molto ampio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato Immobiliare, chiusura del 2012 con un - 4,2 % per i prezzi al Vomero

NapoliToday è in caricamento