rotate-mobile
Vomero Vomero

Vomero Notte 2013, Coppeto: "Una notte di festa, ma anche di riflessione"

La seconda edizione della notte bianca della zona collinare, è in programma sabato 12 ottobre

La seconda edizione di Vomero Notte, in programma sabato 12 ottobre dalle 18,00 alle 3,00 nella strade dei quartieri collinari è ormai alle porte.

In una giornata drammatica di lutto nazionale per la tragedia di Lampedusa, che il Sindaco de Magistris ed il presidente della V Municipalità Mario Coppeto hanno voluto ricordare cancellando la conferenza stampa di presentazione dell'evento, il numero uno della municipalità collinare ha sottolineato come la kermesse vomerese rappresenti una festa che deve saper offrire anche spunti di riflessione.

"Siamo molto soddisfatti - ha spiegato Coppeto - per il lavoro fatto, perchè si tratta davvero di una bella iniziativa, seppur molto faticata per la municipalità. Ci tengo a ricordare che tutto verrà realizzato a costo zero, senza incidere sulle casse comunali. Vomero Notte, però, dovrà essere sì una serata di divertimento, ma anche di riflessione e sensibilizzazione su temi delicati che insistono sul nostro territorio".

Tra le novità di questa seconda edizione, c'è anche un maggiore coinvolgimento della zona dell'Arenella e del Rione Alto: "Abbiamo cercato di rendere protagoniste il maggior numero di strade possibili. Proprio nel cuore dell'Arenella, poi, ci sarà uno straordinario spettacolo con il concerto di un artista del calibro di Luca Sepe, in occasione dell'inaugurazione della "nuova" Piazza Muzii che verrà restituita ai cittadini proprio in occasione di Vomero Notte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vomero Notte 2013, Coppeto: "Una notte di festa, ma anche di riflessione"

NapoliToday è in caricamento