Giovedì, 13 Maggio 2021
Vomero Vomero / Via Luca Giordano

Gaudini: "Potature al Vomero contro la legge vigente"

Il consigliere dei Verdi Ecologisti denuncia le modalità di intervento nella capitozzatura degli alberi in via Luca Giordano: "L'Ordinanza Sindacale 1243 del 2005 prescrive che il termine ultimo per potare le alberature sia il 31 marzo"

Potatura alberi

Le operazioni di potatura degli alberi al Vomero, effettuate nelle ultime ore, sono contro la normativa vigente. E' quanto denuncia il consigliere dei Verdi Ecologisti alla V Municipalità, Marco Gaudini.

"Queste azioni scellerate di capitozzatura degli alberi in via Luca Giordano - spiega Gaudini - sono contro la normativa vigente. L'Ordinanza Sindacale 1243 del 2005, infatti, prescrive che il termine ultimo per potare le alberature sia il 31 marzo. Queste ordinanze non sono fatte così a caso, ma riprendono una normativa nazionale che detta dei precisi periodi durante i quali si può effettuare la potatura di un albero senza che questo venga danneggiato".

"Abbiamo chiesto di intervenire almeno con una potatura leggera, che eliminasse solo gli eventuali rami "pericolosi" o quelli che sporgono sui fabbricati, ma ci è stato risposto che non è possibile perché se si interviene su delle piante, visto che la ditta viene pagata a pianta lavorata o taglia un ramo o tutto l'albero, ha lo stesso compenso, quindi il Comune non può permettersi di alleggerire adesso e poi re-intervenire con una potatura maggiore a novembre, quando cioè dovrebbero per legge essere potati", prosegue il consigliere collinare.

"La giustificazione per me è peggio dei danni che stanno causando e per questo provvederò a sporgere una formale denuncia. Ringrazio tutti i cittadini che ieri mattina erano insieme a me e al consigliere Mariano Peluso, a chiedere di bloccare questo scempio", conclude Gaudini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gaudini: "Potature al Vomero contro la legge vigente"

NapoliToday è in caricamento