menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Vanvitelli

Piazza Vanvitelli

Coppeto: "Piazza Vanvitelli è tornata allo splendore di un tempo"

Il presidente della V Municipalità esprime la sua soddisfazione per la rimozione di tutti i gazebi nella piazza simbolo del Vomero. Lo scorso dicembre la consegna di nuove aiuole

Il Presidente della V Municipalità Vomero-Arenella, Mario Coppeto, attraverso un comunicato stampa, ha voluto esprimere tutta la sua soddisfazione per la situazione di Piazza Vanvitelli, luogo simbolo della zona collinare, dopo l'eliminazione di tutti i gazebo.

"E' con enorme piacere che constato l'eliminazione degli ultimi gazebo di piazza Vanvitelli. La piazza è ritornata all'antico splendore dopo che è stato eliminato l'ultimo mega gazebo che deturpava la facciata di un palazzo di pregio, oltre che involgarire la piazza stessa", dichiara Coppeto, con una lettera inoltrata agli Assessori Marco Esposito con delega al Commercio, Giuseppe Narducci con delega alla Sicurezza e Polizia Urbana ed all'assessore Tommaso Sodano con delega all'Ambiente.

"Recentemente - prosegue Coppeto - , a seguito della deliberazione del Consiglio Comunale relativa all'adozione delle aree verdi, un gruppo di commercianti ha richiesto di adottare delle aiuole, avviando un processo di democrazia partecipata utile all'intera città. La consegna delle aiuole è avvenuta con una bella cerimonia lo scorso 30 dicembre, alla presenza del Vice Sindaco".

"Sono convinto - sostiene il presidente del parlamentino di Via Morghen - che bar e ristoranti possano, nel rispetto delle norme e dei regolamenti, ottenere un'occupazione di suolo per tavolini ed ombrelloni in armonia con il contesto della piazza".

"A tal fine, onde evitare richieste da parte degli esercizi della piazza, senza che si tenga conto degli interessi generali e del decoro della stessa, si chiede all'Assessore al Commercio in indirizzo, di farsi promotore della convocazione di una Conferenza dei Servizi, allargata agli stessi esercizi commerciali richiedenti, al fine di disciplinare in modo armonico gli spazi comuni da destinare per gli usi richiesti".

Detto cio, il Presidente della V Muncipalità, ha poi invitato gli Uffici competenti a non rilasciare ulteriori occupazioni di suolo pubblico, onde evitare il ripetersi di errori come in precedenza.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento