Giovedì, 13 Maggio 2021
Vomero Vomero / Largo Madre Teresa di Calcutta

Via Tasso, sigilli al cantiere per i parcheggi per rischio dissesto

Disagi all'altezza del Largo Madre Teresa di Calcutta tra Via Aniello Falcone e Via Tasso come già denunciato in precedenza dal presidente della Commissione Ambiente del Comune Attanasio

Rischio dissesto in Largo Madre Teresa di Calcutta, tra Via Aniello Falcone e Via Tasso. Nel tardo pomeriggio di giovedì la Polizia Municipale, in seguito ad un sopralluogo della Polizia Ambientale e di alcuni esponenti della Commissione Ambiente del Comune di Napoli, tra cui il presidente Carmine Attanasio, ha sequestrato un cantiere per la costruzione di alcuni parcheggi, presso l'ingresso civico 424 di via Tasso.

Secondo quanto scrive Il Giornale di Napoli, infatti, è stato evidenziato un imminente e grave pericolo di dissesto idrogeologico. Nel luglio del 2010, l'attuale presidente della Commissione Ambiente Carmine Attanasio, allora nelle vesti di responsabile dell’associazione ambientalista Verdecologista, denunciò e bloccò un selvaggio taglio di alberi a poche decine di metri dal luogo dove sono stati posti i sigilli.

L'ulteriore sopralluogo effettuato nelle ultime ore, alla presenza dei Vigili Antiabusivismo e dei tecnici del Comune di Napoli, ha evidenziato, come riferisce Julienews, una difformità dal progetto, oltre che un imminente pericolo, in caso di piogge, per la sottostante Corso Vittorio Emanuele, che potrebbe essere invaso da una valanga di terra.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tasso, sigilli al cantiere per i parcheggi per rischio dissesto

NapoliToday è in caricamento