Vomero Vomero / Via Madre Teresa di Calcutta

Via Tasso, incidente su cantiere box: grave operaio 54enne

L'uomo, che ha fatto un volo di circa 20 metri prima di precipitare in una delle scarpate sottostanti, è attualmente ricoverato in prognosi riservata all'Ospedale Cardarelli

Ambulanza

Bruttissimo incidente quello verificatosi martedì scorso in via Tasso, all'altezza di Largo Madre Teresa di Calcutta, dove sono in corso di costruzione alcuni box auto.

Un operaio di 54 anni, residente ad Afragola, è precipitato da circa 20 metri di altezza, cadendo in una delle scarpate sottostanti. Soccorso dal 118, l'uomo è stato immediatamente trasportato presso l'Ospedale Cardarelli dove è attualmente ricoverato in prognosi riservata. La diagnosi è perforazione di un polmone e grave politrauma.

Il 54enne, come spiega Roberta De Maddi su Il Giornale di Napoli, mentre svolgeva il suo lavoro all'interno del box, ha deciso di dare una ripulita anche esternamente. Alcuni dei suoi colleghi gli avevano anche sconsigliato vivamente di avventurarsi all'esterno, per via delle sottili lamiere a copertura che quasi certamente non avrebbero retto il suo peso.

L'uomo, invece, avvalendosi di una scala, si è comunque arrampicato sulla finestrella del box e ha iniziato il suo lavoro, poggiandosi su quelle lamiere che, cedendo, lo hanno fatto precipitare di sotto, tra lo sgomento dei presenti operai che nulla hanno potuto per evitare la tragedia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tasso, incidente su cantiere box: grave operaio 54enne

NapoliToday è in caricamento