Vomero Vomero / Piazza Quattro Giornate

Gran festa al Collana, il Napoli Calcio donne rifila 8 gol al Como

Splendida chiusura di campionato per le ragazze di mister Marino che sommergono di reti le lombarde. Sugli scudi la Yamamoto e la Pirone, con una doppietta a testa

Finale trionfale per il Napoli Carpisa Yamamay calcio donne, che nell’ultima giornata del suo primo campionato in serie A ha superato il Como con un pesante 8-0. Una partita a senso unico, decisa già nella prima mezzora, che ha consentito alle ragazze del presidente Lello Carlino di legittimare il quinto posto finale in campionato, con 52 punti all’attivo.

Il risultato è stato sbloccato dopo 12’ da Yamamoto, abile a segnare da centro area su un tocco smarcante dell’italo-americana Lubrano Lavadera. Il raddoppio è arrivato al 16’, con Schioppo che, servita dalla destra da Pirone, ha anticipato il portiere mettendo la palla nell’angolino. Al 20’ è arrivato il tris, con un autogol di Cortesi, che ha battuto piazza su un cross di Esposito. A cavallo della mezzora sono arrivate altre due reti, prima con Pirone, con un diagonale dalla destra dell’area di rigore (28’), poi con una splendida punizione di Yamamoto, che si è infilata nell’angolino alto alla destra di Piazza.

La ripresa, dopo il parziale di 5-0, ha vissuto poche emozioni nella prima parte. Il Como ha provato ad accorciare le distanze con Erba, prima con una punizione alta (56’), poi con un diagonale parato da Radu (80’). Nel finale, però, le napoletane si sono scatenate di nuovo, mettendo a segno ancora tre reti: all’84’ con Giacinti, su cross di Caramia, all’86’ con la stessa Caramia, che di spalla ha anticipato la difesa avversaria su cross di Privitera, infine con Pirone, che al 91’ è svettata di testa su un angolo di Yamamoto, mettendo il sigillo finale all’incontro.

“Abbiamo dimostrato di essere in ottima forma nonostante il forte caldo – ha spiegato a fine partita il tecnico Peppe Marino - . Era una partita importante anche in vista dei quarti di finale di Coppa Italia e le ragazze hanno risposto al meglio. È un’ulteriore dimostrazione del lavoro svolto finora, che ci ha portato a ottenere questi splendidi risultati. Siamo molto soddisfatti del quinto posto, un risultato insperato a inizio stagione, e ora vogliamo provare a fare bene anche in Coppa Italia”.

Il Napoli Carpisa Yamamay tornerà in campo sabato 11 maggio (ore 15, ingresso gratuito) allo stadio Collana contro la Res Roma per i quarti di finale della Coppa Italia.

Napoli Calcio Femminile-Como 8-0

Napoli Calcio Femminile: Radu, Schioppo, Yamamoto, Lubrano Lavadera (50’ Riboldi, 64’ Privitera), Di Marino, Filippozzi, Esposito, Barreca (60’ Caramia), Giacinti, Giuliano, Pirone. A disp.: Parnoffi, Franco, Rapuano, Caramia, Privitera, Riboldi, Kensbock. All. Marino (in panchina Troisi)

Como: Piazza, Oliviero, Cascarano, Zanini, Bertoni, Fusetti, Pellizzoni, Cortesi, Erba, Carminati, Ricco. A disp.: Moro, Cannone, Ambrosetti, Nigretti, Masciaga, Del Vecchio, Mazzola. All. Manzo

Arbitro: Cesarano (Salerno)

Marcatori: 12’ e 32’ Yamamoto, 16’ Schioppo, 20’ Cortesi (aut.), 28’ e 91’ Pirone, 84’ Giacinti, 86’ Caramia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gran festa al Collana, il Napoli Calcio donne rifila 8 gol al Como

NapoliToday è in caricamento