menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Passeggeri bloccati nella metro: panico a P.zza Medaglie d'Oro

Decine di persone rimaste rinchiuse per circa 20 minuti nei vagoni a causa di problemi tecnici. Malori ed urla all'elevato surriscaldamento dell'atmosfera dei treni

Venti minuti circa di panico tra le 13,30 e le 13,50 di ieri per centinaia di passeggeri della Linea 1 della Metropolitana di Napoli, rimasti rinchiusi all'interno dei vagoni a causa di problemi tecnici alla stazione di Piazza Medaglie d’Oro al Vomero. Malori ed urla si sono registrate, a causa dell'elevato surriscaldamento dell'atmosfera dei treni, colmi all'inverosimile data l'ora di punta.

La situazione ha rischiato di precipitare quando qualche buontempone ha pensato bene di peggiorare lo stato delle cose, tirando il freno d'emergenza. A risolvere la situazione ci ha pensato fortunatamente il macchinista, che ha spento le luci e ha invitato tutti i passeggeri ad abbandonare i vagoni, appello solertemente accolto tra il fuggi fuggi generale.

Il treno ha poi ripreso poco dopo regolarmente la corsa, causando però disagi e ritardi su tutta la Linea 1.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Dal 26 aprile tornano le zone gialle, Campania in bilico

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento