menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antignano

Antignano

Antignano, tornano frutta e ortaggi. Problemi per il pesce

Anche nello storico mercatino vomerese riprende pian piano la normalità dopo gli scioperi degli autotrasportatori dei giorni scorsi

Dopo gli scioperi messi in auto dagli autotrasportatori che hanno messo in ginocchio l'Italia nei giorni scorsi, torna pian piano la normalità anche lo storico mercatino vomerese di Antignano. Da oggi, infatti, sono presenti sui banchi quasi tutti i prodotti agricoli, tranne quelli provenienti di solito dalla Sicilia, come melanzane e peperoni.

I prezzi, dopo i rialzi e le polemiche dei giorni scorsi, sono ora più stabili. Più difficoltà si registrano, invece, per i pescivendoli dell'area, che non hanno ricevuto merce, sia per gli effetti della protesta dei tir, che per la mancanza di nafta.

Sui banchi, come riporta l'Ansa, presente pesce con etichetta estera e solo alcuni prodotti del golfo di Napoli, in particolare provenienti da Pozzuoli.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento