menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Stamati denuncia: "Brogli elettorali al Vomero"

La candidata al consiglio comunale della lista civica "Napoli è tua" parla di irregolarità nel voto al quotidiano Terra dopo aver assisistito in prima persona allo spoglio

Maddalena Stamati, candidata non eletta al Consiglio comunale di Napoli appartenente alla lista civica "Napoli è tua" in appoggio al candidato sindaco Luigi de Magistris, denuncia alcune irregolarità di voto nel quartiere Vomero e non solo.


Dopo la mancata elezione avrebbe potuto lasciar perdere, ma ha invece deciso di andare avanti e chiedere giustizia. "Nel voto di Napoli ci sono state irregolarità - racconta la Stamati al quotidiano Terra -. Ho assistito allo spoglio. Le schede con le 4 preferenze per me, nel seggio dove ha votato la mia famiglia, io compresa, il 353 della scuola Morelli in Via Merliani al Vomero, le ho viste con i miei occhi. Ma poi, a urne chiuse, il risultato riportato dal sito internet del Comune di Napoli, è di zero preferenze. Nei 4 seggi dell’Avvocata i miei voti, secondo i rappresentanti di lista, sono 7, me ne sono stati attribuiti solo 2. Alla scuola Vanvitelli di Via Luca Giordano, invece, ne mancano 4".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di martedì 6 aprile 2021

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Cento 'mutande' marciano a Chiaia. Federmoda: "Siamo i nuovi poveri"

  • Cronaca

    Covid in Campania: bollettino vaccinazioni aggiornato al 10 aprile

  • Cronaca

    Gli agricoltori scendono in piazza: "Siamo stati totalmente dimenticati"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento