Domenica, 16 Maggio 2021
Vomero Vomero / Via Don Luigi Sturzo

Incendio Antignano, si lavora per consentire il rientro delle 19 famiglie evacuate

Sul posto sta operando un'impresa messa a disposizione dal Comune di Napoli. A seguire i lavori anche i tecnici della V Municipalità ed il vice-presidente Paolo de Luca

Vigili del Fuoco

Non si è ancora spenta l'eco della tragedia di Capodanno al Vomero e più precisamente in via Antignano, dove a pochi minuti dall'inizio del 2013 l'81enne Giuseppe Lombardi ha perso la vita per lo scoppio di una bombola del gas all'interno del suo appartamento.

A fornire un aggiornamento sulla situazione è stato il presidente della V Municipalità Vomero Arenella Mario Coppeto, che ha voluto esprimere anche il proprio cordoglio e la vicinanza dell'intera municipalità alla famiglia della vittima: "Si sta lavorando in queste ore per consentire il rientro nelle proprie abitazioni alle 19 famiglie evacuate".

"Un'impresa messa a disposizione dal Comune di Napoli - ha proseguito Coppeto - lavora dal pomeriggio del 1° gennaio per garantire la sicurezza. Sul posto a seguire i lavori ci sono anche il vice-presidente della V Municipalità Paolo de Luca e l'architetto Ghezzi del servizio tecnico municipale".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio Antignano, si lavora per consentire il rientro delle 19 famiglie evacuate

NapoliToday è in caricamento