menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pisani

Pisani

IMU, Pisani: "I cittadini di Scampia non possono pagare come quelli del Vomero"

Il presidente dell'Ottava Municipalità di Napoli chiede un diverso trattamento per una zona a suo dire abbandonata dalle istituzioni e penalizzata dalla discarica di Chiaiano

L'avv. Angelo Pisani, presidente dell'Ottava Municipalità di Napoli e fondatore dell'Associazione Noi Consumatori, interviene sulla questione IMU, chiedendo un trattamento diverso per i cittadini della zona nord del territorio napoletano, rispetto ai cosiddetti quartieri "alti".

"Se l'Imu sarà quella che si intravede dai mass media - afferma in una nota Pisani -  è impensabile e vergognosamente illegittimo che i residenti di territori come Chiaiano e Scampia, da sempre abbandonati dalle istituzioni ed usati come discarica di rifiuti e di ogni forma di illegalità e di mortificazione per la gente perbene che vi abita, possano essere ancora spremuti e pagare come i quartieri Chiaia o Vomero”.

"Come presidente dell'Ottava Municipalità - conclude Pisani - dico che è giusto pagare le tasse, non si devono evadere le tasse, però posso dire, dal momento che l'Imu e' stata voluta da questo Governo, che lo Stato non può speculare e tartassare i cittadini senza criterio e con la benda sugli occhi trasformandosi in un nemico disumano che non fa distinzioni tra i cittadini”.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento