menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gemellaggio Bergamo-Napoli presso la Ludoteca "Play & Party"

L'appuntamento è per sabato 31 marzo a partire dalle ore 15,00 in Via San Gennaro ad Antignano 69

Nell'ambito di “Lilliput – Il Villaggio Creativo”, si terrà quest'oggi una conferenza stampa dal titolo “Diritti e doveri dei bambini e delle bambine”, ospitata nel Centro Congressi della Fiera di Bergamo e organizzata con l'Ufficio Scolastico per la Lombardia. Il seminario si avvale del patrocinio dell'Università degli Studi di Bergamo.

L'incontro, a cui prenderanno parte rappresentanti delle istituzioni, medici, avvocati, sarà l'occasione anche per discutere dell'esperienza napoletana per quanto concerne le buone pratiche messe in campo per tutelare il mondo dell'infanzia. Parteciperanno, in videoconferenza da Napoli, Giuseppina Tommasielli, Assessore allo Sport, Politiche Giovanili, Politiche familiari e Pari Opportunità del Comune di Napoli, Luigi Amodio, Direttore Generale di Città della Scienza e Luisa Franzese, Dirigente Ufficio Scolastico Territoriale di Napoli, che interagiranno con Danilo Minuti, Assessore all'Istruzione, Politiche giovanili, Sport e Tempo libero del Comune di Bergamo.

Il passaggio ufficiale del testimone da parte dei bambini di Bergamo a quelli di Napoli, avverrà sabato 31 marzo, alle ore 15,00. Il gemellaggio Bergamo – Napoli, metterà in collegamento lo stand allestito da Rai Yoyo nella Galleria Centrale della Fiera, con la ludoteca partenopea Play&Party: i bambini avranno a disposizione tutto il materiale occorrente per realizzare dei disegni, che saranno poi completati dai loro coetanei napoletani.

I bambini partenopei, sono dunque tutti invitati sabato 31 marzo, ore 15,00, presso la ludoteca Play&Party sita in Via San Gennaro ad Antignano 69 per la videoconferenza Bergamo – Napoli.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento