menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Bernini: ruba una moto, in manette un giovane

A scoprire il furto un agente del Commissariato di Polizia Vomero libero dal servizio. Il complice del 21 enne arrestato è riuscito a darsi alla fuga

Un pregiudicato napoletano di 21 anni, G.S., è stato arrestato venerdì pomeriggio in Via Bernini da un agente del Commissariato di Polizia Vomero, libero dal servizio, perchè responsabile, in concorso con un complice, del furto di una moto.

Il poliziotto, impegnato quotidianamente come operatore di “Volante”, mentre era alla guida del suo scooter, si è insospettito dell’atteggiamento di due giovani, in quanto il conducente del ciclomotore spintonava quello alla guida di una moto.

Avendo deciso di procedere ad un controllo, si è qualificato quale appartenente alle Forze di Polizia, intimando ai due individui di fermarsi. I due giovani, approfittando anche della pendenza della strada, hanno tentato di divincolarsi, proseguendo in direzione di Via San Gennaro al Vomero per poi imboccare, contro mano, Via Conte della Cerra.

Il conducente della moto è riuscito a far perdere le sue tracce, mentre G.S. è stato bloccato ed arrestato dal poliziotto. Dopo aver allertato la Sala Operativa della Questura, è sopraggiunta la volante del Commissariato di Polizia Vomero che, poco distante, ha rinvenuto la moto, una Ducati Hypermotard 800, rubata in Via Scarlatti angolo Piazza Vanvitelli, ed abbandonata dietro a dei cassonetti della spazzatura.

G.S. sarà dunque processato con rito per direttissima, mentre la moto rubata è stata prontamente riconsegnata all’ignaro proprietario.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento