rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Vomero Vomero / Piazza degli Artisti

Ora al Vomero rubano anche i cartelli per l'adozione delle aiuole

L'incredibile atto di gratuita inciviltà è avvenuto in Via Rossini ed in Piazza degli Artisti. "Piccoli delinquentucci da strapazzo non fermeranno il nostro lavoro" ha dichiarato il presidente della V Municipalità Mario Coppeto

Quanto accaduto al Vomero negli ultimi giorni ha davvero dell'incredibile. Presso la rotatoria di Via Rossini ed in Piazza degli Artisti, infatti, sono stati rubati da ignoti i cartelli di adozione delle aiuole che indicano il nome del titolare dell'adozione delle aiuole, come previsto dalla delibera di consiglio comunale e dal relativo regolamento.

Nel caso specifico, le aiuole in questione erano state adottate dal Tennis Club del Vomero e dalla Salumeria Marra di via Luca Giordano.

Ad oggi sono state adottate oltre 20 aiuole di piccola, media e grande dimensioni. La Municipalità 5 Arenella-Vomero è infatti impegnata in una straordinaria campagna di sensibilizzazione, coinvolgendo commercianti, aziende, associazioni e cittadini per adottare spazi pubblici, aumentando così il decoro dei quartieri collinari.

Il lavoro coordinato dall'assessore all'ambiente della Municipalità 5, Paolo de Luca, con la decisiva collaborazione del sig. Estate Giovanni del "Chioschetto" di piazza Vanvitelli, che ha adottato l'aiuola dell'omonima piazza, primo spazio concesso dalla municipalità, continuerà però senza alcuna timidezza.

"Piccoli delinquentucci da strapazzo non fermeranno il nostro lavoro - dichiara Mario Coppeto, Presidente della V Municipalità - perchè non solo non ci facciamo intimidire, ma anche perchè pensiamo che l'unica soluzione, in momenti drammatici per le casse del comune, resta la partecipazione dei cittadini per il mantenimento decoroso dei beni comuni".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ora al Vomero rubano anche i cartelli per l'adozione delle aiuole

NapoliToday è in caricamento