menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Villa Floridiana

Villa Floridiana

Floridiana, la senatrice De Feo lancia un appello per il parco vomerese

La senatrice del Pdl scende in campo al fianco delle associazioni territoriali che si battono per la riapertura integrale del polmone verde collinare

Diana De Feo, senatrice del Pdl, moglie dell'ex direttore del Tg4 Emilio Fede e proprietaria della storica Villa Lucia in via Tasso, scende in campo per salvare la Floridiana.

La De Feo ha infatti lanciato un appello, affinchè il parco vomerese torni allo splendore di un tempo: "Villa Floridiana deve essere aperta sempre e restituita davvero ai cittadini napoletani".

La senatrice ha espresso anche solidarietà e vicinanza all'Associazione Amici della Floridiana e al Comitato Valori Collinari, che si battono per la riapertura integrale del polmone verde collinare.

"Purtroppo – afferma la De Feo – dobbiamo rassegnarci a non poter vedere le stesse scene di Villa Borghese a Roma dove tantissime famiglie con i propri bambini, in questi giorni di festa, possono andare a godere spazi verdi e puliti".

"E’ tra l’altro inconcepibile - aggiunge la senatrice - che sia fruibile, come denunciano le associazioni, solo il prato centrale e che lungo il viale di accesso da via Cimarosa, risultino ancora accatastati il fogliame ed i rami tagliati per la potatura in corso".

A tal proposito la senatrice del Pdl chiede che Villa Floridiana venga resa accessibile a tutti, con uno specifico servizio di custodia e guardiania, e su questo argomento ha annunciato che informerà anche il ministero competente.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento