menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La vendita di un telefonino sul web culmina in una rapina: ferito vomerese

Il truffatore ha tentato di comprare lo smartphone del malcapitato con banconote false

Brutta disavventura per un giovane del Vomero. Tutto è partito dalla sua pubblicazione di un annuncio su un sito web in cui ha messo in vendita l’ultimo smartphone uscito sul mercato.

Ha risposto all'annuncio un 25enne con precedenti per reati simili. I due si sono dati appuntamento il 18 dicembre in piazza Bernini: il prezzo concordato per la vendita è di 500 euro. Dopo qualche istante di perplessità il venditore si accorge che quelle banconote sono false, così fa presente il problema all’acquirente. Questi lo ferisce, gli strappa di mano lo smartphone e scappa. Il vomerese raggiunge la Stazione Carabinieri Vomero-Arenella e sporge denuncia.

Ieri il giovane malfattore è stato raggiunto da una seconda ordinanza di custodia cautelare, stavolta per rapina aggravata e spendita di banconote false.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento