menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'arbitro vomerese Fabio Maresca approda alla Can B

Il 32enne fischietto partenopeo è stato ufficialmente promosso dalla C.A.N. Pro alla C.A.N. B, dopo aver arbitrato per tre campionati tra Prima e Seconda Divisione e campionato Primavera

L'arbitro vomerese Fabio Maresca è stato ufficialmente promosso dalla C.A.N. Pro alla C.A.N. B, come emerso nel corso della presentazione dei nuovi organici arbitrali per la stagione 2013/14 svoltasi martedì 2 luglio nella Sala del Consiglio Federale della FIGC a Roma, alla presenza del Presidente dell’AIA Marcello Nicchi.

Maresca, 32 anni, arbitro dall'età di 16 anni, approda dunque in Serie B dopo tre stagioni tra Prima e Seconda Divisione e campionato Primavera.

Da molti anni la Sezione A.I.A. di Napoli, fra le prime in Italia per numero di associati, non vantava un fischietto al vertice dei ruoli nazionali, se si eccettua una fugace apparizione di Antonio Iannone nella stagione sportiva 2006-2007.

"Maresca - si legge sul sito ufficiale dell'A.I.A. di Napoli - oltre a costituire l’orgoglio di tutti coloro che appartengono alla nostra prestigiosa sezione, dal più giovane al più anziano, rappresenta un costante riferimento per tutti, interpretando in maniera esemplare “l’icona” dell’arbitro, sia per senso di appartenenza all’associazione, sia per la sua grande umanità".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cura della persona

    Come usare il blush per riequilibrare la forma del viso

  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento