Vomero Vomero / Via Raffaele Morghen

De Magistris risponde ai cittadini della V Municipalità

Il Sindaco di Napoli è stato protagonista di un nuovo incontro-confronto con associazioni e cittadini del territorio collinare presso la Sala Silvia Ruotolo in via Morghen

De Magistris parla alla V Municipalità

Il Sindaco di Napoli Luigi de Magistris, dopo un primo incontro datato 8 giorni orsono, è stato protagonista di un nuovo confronto con cittadini e consiglieri della V Municipalità Vomero Arenella, presso la Sala Silvia Ruotolo in via Morghen.

Molte le associazioni territoriali ed i semplici cittadini intervenuti per l'occasione, tra cui AssoUtenti Napoli rappresentata da Antonio Di Gennaro, il Comitato Piazza Leonardo rappresentato da numerosi residenti e commercianti, l'Associazione Insieme per la Rinascita, il WWF rappresentato da Ornella Capezzuto, il Comitato civico Piazza Medaglie d'Oro rappresentato da Ciro Talotti e gli Scout.

Tra i principali temi al centro delle richieste e delle istanze di cittadini ed associazioni, i parcheggi, la viabilità di alcune zone delicate come via Cilea, la sicurezza, la raccolta differenziata, i trasporti, il verde pubblico, la manutenzione delle strade e la piaga dei parcheggiatori abusivi.

Il Sindaco, insieme al presidente della V Municipalità Mario Coppeto, dopo aver dato la parola ai cittadini ad alcuni consiglieri, ha risposto alle tante domande che gli sono state poste, ricordando come in questi due anni il Comune di Napoli sia stato ad un passo dal fallimento e solo da pochi mesi stia provando a rialzarsi da una dura crisi economica.

De Magistris, sottolineando ancora una volta l'importanza di confronti con la cittadinanza come questo, ha innanzitutto tranquillizzato tutti sulla questione dei trasporti e della raccolta differenziata, la cui situazione migliorerà a partire da settembre.

Per quanto riguarda la questione del verde pubblico, invece, il primo cittadino ha promesso una sostituzione degli alberi sottoposti ad abbattimento e ha spiegato come abbia chiesto alla Soprintendenza e anche al Ministro Bray la concessione in convenzione della Floridiana.

In tema di viabilità, poi, de Magistris ha rivelato che tutto è pronto la ztl di San Martino, per la quale resta solo da trovare un'area di parcheggio di interscambio. L'intenzione del Comune è quello di recuperare una zona di interesse storico-culturale, attaverso la promozione di una serie di eventi.

Sul tema sicurezza, il Sindaco, pur ricordando come non rientri nelle proprie competenze, ha promesso un sostanziale impegno per ottenere presidi fissi in ogni municipalità cittadina e un incremento della videosorveglianza che possa fungere da deterrente alla criminalità.

Sul tema dei parcheggi, invece, de Magistris ha ribadito la sua contrarietà alla costruzione di box pertinenziali, ricordando come si tratti di una situazione ereditata dalle amministrazioni passate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

De Magistris risponde ai cittadini della V Municipalità

NapoliToday è in caricamento