rotate-mobile
Giovedì, 29 Febbraio 2024
Vomero Vomero / Via Conte della Cerra

Gabriele: "No alla chiusura del poliambulatorio di via Conte della Cerra"

"La notizia di una possibile cessione dei locali del Poliambulatorio Territoriale di via Conte della Cerra ad un'altra azienda ospedaliera, il Santobono, è una scelta sbagliata", afferma il capogruppo regionale del Psi Corrado Gabriele

"La notizia di una possibile cessione dei locali del Poliambulatorio Territoriale di via Conte della Cerra ad un'altra azienda ospedaliera, il Santobono, è una scelta sbagliata. La chiusura dell'ultimo Poliambulatorio specialistico del quartiere Vomero-Arenella, quartiere tra i più popolati della nostra città, sarebbe un vero e proprio scippo del diritto alla salute dei cittadini''. E' quanto afferma Corrado Gabriele, capogruppo regionale del Psi.

''I poliambulatori territoriali, e in generale tutti i presidi sanitari territoriali, sono fondamentali per i cittadini, soprattutto per gli anziani e i disabili. E' impensabile che in un momento in cui molte aziende ospedaliere sono in serie difficoltà, a causa dei continui tagli alla sanità, invece di puntare sullo sviluppo e sulla crescita della Medicina Territoriale si decida di chiudere l'ennesima struttura per meri motivi di quadratura di bilancio.

Il Presidente Caldoro - aggiunge Gabriele, come riporta Napolitivù - si assuma la responsabilità di trovare una soluzione al problema, cercando subito altre strutture in cui trasferire il Poliambulatorio specialistico. I tagli vanno fatti altrove. Occorre difendere un'organizzazione sanitaria pubblica ed evitare che i cittadini siano costretti a servirsi della sanità privata con costi altissimi; quella pubblica, pur tra mille difetti, resta una tra le più efficienti e generose al mondo. L'obiettivo delle Istituzioni deve essere quello di creare una sanità territoriale sempre più vicina ai bisogni delle persone".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gabriele: "No alla chiusura del poliambulatorio di via Conte della Cerra"

NapoliToday è in caricamento