menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perrotta: "Certificato antimafia per apertura nuovi negozi al Vomero"

Il presidente del Centro Commerciale Vomero Arenella lancia una proposta per prevenire le infiltrazioni malavitose all'interno dei negozi del territorio collinare

"Un certificato antimafia all’atto della richiesta della licenza commerciale cosi come avviene per le ditte alle quali vengono affidati lavori all’apertura di un cantiere". E' questa la proposta del presidente del Centro Commerciale Vomero Arenella Vincenzo Perrotta per evitare infiltrazioni malavitose all'interno dei nuovi negozi che vedono la luce sul territorio collinare.

"Sarebbe bene che le istituzioni siano certe della trasparenza delle persone cui si affidano le autorizzazioni alla vendita. Questa è la proposta che a breve andremo a formulare alla amministrazione comunale", ha affermato Perrotta ai microfoni di ParalleloQuarantuno.

Il caro fitti sta sempre più mettendo in ginocchio l'intero settore commerciale: "Siamo partiti da 1862 affiliati – conclude Perrotta – al 26 agosto eravamo a 1775 e solo nel mese di gennaio 2013 altri sei commercianti non hanno rinnovato l’iscrizione alla associazione. Bastano questi numeri a rendere l’idea di quello che sta succedendo?”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Anm, via alla nuova linea bus 602 sulla tratta Garibaldi-Dante

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Morte Ylenia Lombardo, ipotesi omicidio: fermato un uomo

  • Politica

    De Magistris: "Whirlpool e comuni in difficoltà economica, il Governo risponda"

  • Cronaca

    Mario Cerciello Rega, la sentenza: ergastolo per i due americani

  • Cronaca

    Lutto nel noto liceo: il prof. D'Auria ucciso da un brutto male

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento