menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cartoniadi, V Municipalità infuriata: "Prolungamento al 15 giugno vergognoso"

In un comunicato il presidente Coppeto, l'assessore all'Ambiente De Luca e il presidente della Commissione Ambiente Iozzi esprimono tutta la loro contrarietà al prolungamento della competizione fra municipalità

"Vergogna! La gara è gara se ci sono regole certe!". Non usano mezzi termini il presidente della V Municipalità Vomero Arenella Mario Coppeto, il Vice Presidente e Assessore municipale all'Ambiente Paolo de Luca e Antonio Iozzi, Presidente Commissione Ambiente Municipalità 5, per esprimere la loro contrarietà al prolungamento delle Cartoniadi 2012 fino al 15 giugno, annunciato dal Comune di Napoli nei giorni scorsi.

"Una proroga a tempo scaduto - si legge in un comunicato - alimenta perplessità e dubbi. Viene meno il senso della competizione e si svilisce l'impegno finalizzato ad una scadenza temporale. Se si voleva sostenere il tema della raccolta differenziata lo si poteva fare creando ulteriori manifestazioni "a seguire", ma le Cartoniadi dovevano terminare il 31 Maggio".

"Le scuole - concludono Coppeto, de Luca e Iozzi - per la data di nuova scadenza saranno chiuse e non ci sarà la possibilità di coinvolgere ulteriormente le scolaresche, creando scontento in chi attendeva il risultato della gara, ma sopratutto togliendo dalla competizione una parte della cittadinanza che era stata fortemente coinvolta".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento