rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Vomero Vomero

Caldoro: "La periferia napoletana può dare più del Vomero"

Il governatore della Regione Campania crede nel rilancio dei quartieri periferici di Napoli che a suo dire possono crescere e dare di più rispetto a quelli più ricchi

"Scampia ha i suoi problemi, ma anche straordinarie potenzialità che non ci sono in altre zone della città". Lo ha detto il presidente della Regione Campania nel corso di un convegno all'Istituto Galileo Ferraris a Scampia, organizzato dall'associazione Gesuiti e laici per Napoli.

"Qui abbiamo tante capacità ma poiché siamo di Scampia, non veniamo considerati, mentre si dice sempre che al Vomero si sta bene". La frase arriva da una studentessa del secondo anno dell'Alberghiero Vittorio Veneto di Scampia, nel corso dello stesso convegno, come riportato dal Corriere del Mezzogiorno.

"Qui c'è il carburante - ha ribadito il governatore Caldoro - e non bisogna vedere questi quartieri come un problema perché, al contrario, sono un'opportunità. Non ho alcun dubbio che zone come il Vomero non possono dare più di quello che danno. La rendita non produce ricchezza. Non c'è dubbio che occorre puntare su Scampia e su tanti altri quartieri che possono crescere di più e crescere tutti".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caldoro: "La periferia napoletana può dare più del Vomero"

NapoliToday è in caricamento