Vomero Vomero

AssoUtenti: "Con sostituzione linea C28 si torna indietro di 30 anni"

La sostituzione dell'abituale linea che collega il Vomero con la riviera di Chiaia, non è stata accolta con entusiasmo dall'associazione e dal suo delegato provinciale Antonio di Gennaro

Autobus

La decisione di sostituire la C28, la linea di trasporto pubblico che collega ormai da anni il Vomero con la Riviera di Chiaia, con la nuova 128, non è stata particolarmente apprezzata da AssoUtenti Napoli e dal suo delegato provinciale Antonio di Gennaro.

"Vorremmo sapere - scrive in una nota di Gennaro - a cosa serve sostiuire alla C28 una 128 con percorso allungato e simile a quello di trent'anni fa, costretto per giunta ad un penalizzante giro lungo nella zona di Santa Lucia".

"Con questi criteri - conclude di Gennaro - salta di fatto l'auspicato e già iniziato accorciamento e velocizzazione delle linee su gomma, vanificando l'interscambio di piazza Vittoria, dove già non passano più i tram".

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

AssoUtenti: "Con sostituzione linea C28 si torna indietro di 30 anni"

NapoliToday è in caricamento