Vomero Vomero

Trasportava ovuli di cocaina: arrestato 58enne del Vomero

L'uomo è stato arrestato a Secondigliano dagli agenti della Squadra Mobile di Napoli. Era in possesso di 17 ovuli di cocaina singolarmente sigillati per un peso complessivo di circa 265 grammi

Spaccio di droga

Ieri pomeriggio, gli agenti della Squadra Mobile di Napoli, hanno arrestato G.D.F., 58enne napoletano del Vomero, per trasporto di sostanza stupefacente.

L’arresto è avvenuto verso le 16.00, in via Gioacchino Abate, dove l'uomo, incrociando i poliziotti, ha messo in atto una serie di manovre chiaramente mirate ad evitare un eventuale controllo. Gli agenti hanno quindi deciso di fermarlo per capire cosa potesse nascondere e lo hanno pertanto inseguito e bloccato.

G.D.F. ha da subito mostrato un forte stato di agitazione e così gli agenti hanno subito proceduto ad una meticolosa perquisizione personale e locale all’interno dell’autovettura. I sospetti hanno presto avuto conferma, tanto che all’interno di un sacchetto di plastica, sono stati infatti rinvenuti 17 ovuli di cocaina singolarmente sigillati, per un peso complessivo di circa 265 grammi.

Oltre alla sostanza stupefacente, sono stati altresì sequestrati due telefoni cellulari e l’autovettura, una Renault Clio, in quanto utilizzato per l’illecita attività. Il 58enne è stato pertanto arrestato e condotto alla Casa Circondariale di Poggioreale.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasportava ovuli di cocaina: arrestato 58enne del Vomero

NapoliToday è in caricamento