Vomero Vomero / Via Gioacchino Rossini

Via Rossini, arrestato spacciatore minorenne

Gli agenti del Commissariato di Polizia Vomero hanno arrestato sabato sera un diciassettenne trovato in possesso di 8 dosi di marijuana ed un coltello a serramanico con lama di 8cm, oltre ad una somma di denaro, sicuro provento dell’illecita attività

Gli agenti del Commissariato di Polizia Vomero sabato sera hanno arrestato un 17enne in flagranza di reato, con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e porto senza giustificato motivo di coltello.

I poliziotti, nel transitare in Via Rossini, ove sono ubicati i giardinetti pubblici, hanno notato un giovane seduto su di uno scooter in sosta. Il giovane, veniva prima avvicinato da un coetaneo con il quale confabulava qualcosa e, avvedutosi della presenza della Polizia, riponeva nella tasca dei pantaloni qualcosa.

Quell’atteggiamento ha insospettito gli agenti che hanno provveduto subito a bloccare il giovane, mentre il coetaneo riusciva ad allontanarsi. I poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato indosso a S.B. 8 dosi di marijuana ed un coltello a serramanico con lama di 8cm, oltre ad una somma di denaro, sicuro provento dell’illecita attività.

Lo spacciatore è stato così condotto presso il Centro di Prima Accoglienza dei Colli Aminei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Rossini, arrestato spacciatore minorenne

NapoliToday è in caricamento