Vomero Vomero

Era vomerese il sub morto nelle acque di Procida

Alessandro Trignano, 39enne infermiere del Vomero, è morto ieri nei fondali di Punta Pizzaco a Procida, mentre era in compagnia di altri dieci sub

Era vomerese Alessandro Trignano, il 39enne infermiere che ieri ha perso la vita nei fondali di Punta Pizzaco a Procida, durante un'immersione subacquea.

L'uomo, come si legge su Il Roma, era un sub esperto, in possesso di un particolare brevetto ed abilitato al soccorso subacqueo. E' stata sequestrata l'attrezzatura e disposta l’autopsia della vittima.

Sub morto a Procida 5 agosto 2012
Ancora ignota la causa del malore improvviso che ha provocato la morte del 39enne.

Potrebbe interessarti: https://www.napolitoday.it/cronaca/sub-morto-procida-5-agosto-2012.
Leggi le altre notizie su: https://www.napolitoday.it/ o seguici su Facebook: https://www.facebook.com/NapoliToday
Con lui c’erano anche altre dieci persone in acqua, al momento della disgrazia.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Era vomerese il sub morto nelle acque di Procida

NapoliToday è in caricamento