menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Luca Giordano, esplode la violenza dei disoccupati: due vigili feriti

Fioriere distrutte e cassonetti incendiati nell'isola pedonale del Vomero. Ferite alla testa e al corpo per uno degli agenti di polizia municipale. Perlustrazioni nelle funicolari e ai Quartieri spagnoli

Violenza metropolitana di ogni genere ormai. Ieri due agenti della polizia municipale sono stati feriti a manganellate da una cinquantina di disoccupati in via Luca Giordano.

Con i volti coperti da cappucci, gli sconosciuti hanno compiuto un raid nell'isola pedonale compresa tra via Scarlatti e via Luca Giordano, infrangendo le fiorere e incendiando i cassonetti della nettezza urbana. Proprio qui i due vigili urbani, in servizio nell'isola pedonale, sono stati colpiti a manganellate prima di essere trasportati in ospedale.

Da quanto si apprende, uno dei vigili aggrediti è una donna, fortunatamente colpita solo di striscio. Ferito, invece, alla testa ed al corpo con una manganellata ed una catena il vigile urbano, ora in cura presso il Cardarelli.

Polizia e vigili urbani stanno intanto facendo controlli nelle funicolari che collegano il Vomero con il centro della città, ed hanno perlustrato i Quartieri spagnoli alla ricerca dei colpevoli ancora ignoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento