Vomero Vomero / Via D'Ayala Gomez Renato

Aggredisce la convivente e le ruba la carta di credito, arrestato

Un uomo di 32 anni è stato arrestato per aver derubato la sua convivente, un'ucraina di 41, della sua carta di credito dopo averla percossa. Il gesto in seguito al rifiuto di lei di dargli del denaro

Carabinieri

Le aveva chiesto denaro, come già successo in passato, ottenendo però questa volta un secco rifiuto. Una donna ucraina di 41 è stata aggredita e derubata della sua carta di credito dal suo convivente, un 32enne.


I carabinieri hanno arrestato l'uomo per rapina impropria. Il fatto era avvenuto nell'abitazione di della donna in via Gomez d'Ayala: dopo il rifiuto alla richiesta di denaro, lui l'ha aggredita (procurandole delle lesioni) e le ha rubato la carta di credito. Il convivente della donna è stato arrestato proprio negli uffici dei carabinieri, dove era andato per provare a convincere la donna a non sporgere denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce la convivente e le ruba la carta di credito, arrestato

NapoliToday è in caricamento