Rione Alto Chiaiano / Via Gaetano Quagliariello

Zona Ospedaliera, maxi-operazione contro il parcheggio abusivo

La Polizia Municipale di Napoli ha liberato dagli abusivi un'area di circa 650 mq in via Quagliariello, a ridosso dell'Ospedale Cotugno, dove fino a poche settimane è stata esercitata un’attività illecita di parcheggio

E’ stata riconsegnata al legittimo proprietario, l’Azienda Ospedaliera "Monaldi – Cotugno - CTO", l'area di circa 650 mq di via Quagliariello, a ridosso dell'Ospedale Cotugno, dove fino a poche settimane è stata esercitata un’attività illecita di parcheggio abusivo.

Dopo la querela contro ignoti, presentata dal Direttore dell’Azienda dr. Giordano per l’attività di parcheggio abusivo, sono state avviate dalla Polizia Municipale le indagini che hanno portato all'individuazione dei soggetti responsabili dell’attività illecita, tutti denunciati all'Autorità Giudiziaria per occupazione abusiva di area privata.

I denunciati facevano credere, grazie anche all'esistenza di strisce blu e di cartellonistica risalente ad una vecchia concessione non più in uso, che lo spazio fosse regolarmente adibito a parcheggio e, in alcuni casi, addirittura si dichiaravano dipendenti dello stesso ospedale.

L'area, riconsegnata venerdì scorso dal Comandante della Polizia Municipale, il Capo di Gabinetto del Comune Attilio Auricchio, sarà utilizzata dall'Ospedale come parcheggio per i visitatori dei degenti del nosocomio e gestita con l'ausilio del personale della Napoli Park.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Zona Ospedaliera, maxi-operazione contro il parcheggio abusivo

NapoliToday è in caricamento