menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Armi

Armi

Rione Alto, arrestati coniugi per detenzione illegale di arma da fuoco

I due, entrambi già noti alle forze dell'ordine, sono stati trovati in possesso di una pistola calibro 7,65 con caricatore e 12 cartucce dello stesso calibro, che avevano abilmente nascosto dietro il doppiofondo del forno da cucina

I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Stella con colleghi del nucleo investigativo di Napoli e della compagnia Stella hanno arrestato al Rione Alto per detenzione illegale di arma da fuoco due coniugi di 43 e 39 anni, entrambi residenti in via Orsolone a Santacroce e già noti alle forze dell'ordine.

Dopo indagini, i Militari dell’Arma hanno perquisito l’abitazione della coppia, trovandoli in possesso di una pistola calibro 7,65 con caricatore e 12 cartucce dello stesso calibro, che avevano abilmente nascosto dietro il doppiofondo del forno da cucina.

L'uomo è stato tradotto nel Carcere di Poggioreale, mentre la donna, dopo le formalità di rito, è stata accompagnata presso la propria abitazione agli arresti domiciliari, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento