Arenella Arenella / Via Giambattista Ruoppolo

Teppisti in azione: fuori uso lo scivolo dei bambini al "Parco Mascagna"

Il "Parco Mascagna", in via Ruoppolo, al Vomero, è da tempo nel mirino di alcune baby-gang che seminano il terrore tra mamme e passeggini. A nulla sono servite le proteste dei genitori che chiedono maggiore sorveglianza

I giardinetti di via Ruoppolo, al Vomero, sono da tempo nel mirino di alcune baby-gang. Stavolta i teppisti hanno vandalizzato lo scivolo destinato ai più piccoli, mettendolo completamente fuori uso. Un cartello segnala il pericolo: "Scivolo non funzionante per atto vandalico". Sono su tutte le furie le mamme e i papà delle centinaia di bimbi che frequentano il parco tutti i giorni e che devono fare i conti con alcune bande di ragazzini, dell'età compresa tra i dieci e i quattordici anni, che seminano il terrore tra le persone sfidando anche lo sparuto gruppo di addetti alla sorveglianza, impotenti nei confronti dei giovani vandali.


Il "Parco Mascagna", così denominato in onore del giovane ambientalista che lo difese dalle ruspe che ne volevano fare un mega-parcheggio e che trovò la morte in un tragico incidente stradale, è uno dei pochi "polmoni verdi" rimasti in città. A nulla sono servite, fino ad ora, le proteste dei residenti e di alcune associazioni ambientaliste che da tempo chiedono una maggiore attenzione da parte delle istituzioni locali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Teppisti in azione: fuori uso lo scivolo dei bambini al "Parco Mascagna"

NapoliToday è in caricamento