Arenella Arenella / Salita Arenella

Salita Arenella, permane l'emergenza "sampietrini"

Alcuni pezzi di manto stradale continuano a staccarsi, nonostante i lavori di rifacimento effettuati nei mesi scorsi

Permane l'emergenza "sampietrini" in Salita Arenella. Gli interventi effettuati la scorsa estate sul manto stradale, non sono serviti ad evitare che i mattoncini si staccassero nuovamente dal pavimento, provocando rischi per pedoni ed automobilisti.

“A volte la strada si riapre prima del dovuto, e qualcuno forse è transitato quando non si poteva” spiega il presidente della V Municipalità Arenella Vomero, Mario Coppeto, a Fabiana Paciello di Cronache di Napoli.

"Spesso - spiega Coppeto - basta che si muovano due o tre sampietrini per rovinare altri pezzi di strada. Noi abbiamo in programma degli interventi di
recupero, ma al momento mancano le risorse. E’ stato appena approvato il bilancio, ma ora ci devono assegnare il piano esecutivo di gestione, e poi potranno partire gli appalti”.

"Non so chi abbia fatto i lavori, e dobbiamo accertare se è vero che i sampietrini si sono danneggiati dopo pochi mesi - afferma l’ingegner Gianfrancesco Pomicino, responsabile della Direzione generale Lavori pubblici. "Abbiamo convocato una riunione, e speriamo di fare un sopralluogo la prossima settimana. Ho già preso accordi con l’assessore Donati”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salita Arenella, permane l'emergenza "sampietrini"

NapoliToday è in caricamento