menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Piscicelli, nuova rapina ai danni di una farmacia

Nel fine settimana nuovo raid ai danni di una farmacia all'Arenella. Il consigliere della V Municipalità Sasso: "Necessaria una risposta forte ed immediata dello Stato. Serve l'esercito"

E' un vero e proprio inarrestabile 'bollettino di guerra' quello delle rapine ai danni di farmacie registrato nei quartieri Vomero e Arenella.

A farne le spese nell'ultimo fine settimana è stata ancora una volta una farmacia in via Piscicelli, già più volte vittima di analoghi raid.

"Il quartiere è sotto assedio. Non se ne può più", spiega a "I Fatti di Napoli" Giuseppe Sasso, Capogruppo di Forza Italia alla V Municipalità.

"Ci vuole una risposta forte ed immediata dello Stato. I commercianti ed i cittadini non si sentono sicuri e così non si può più andare avanti. A questo punto - conclude Sasso - per me è necessario rinforzare i presidi della forza pubblica sul territorio facendo intervenire, se lo si ritiene opportuno, anche l'esercito".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento