menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arenella, Asìa: "Molti gli errori comuni in esecuzione raccolta differenziata"

Asìa Napoli e l'Unità Ecologica della Polizia Municipale di Napoli hanno effettuato la verifica del contenuto dei carrellati della frazione non riciclabile (indifferenziato) che ha portato alla contestazione di circa 50 contravvenzioni

Martedì 15 marzo ASIA e l'Unità Ecologica della Polizia Municipale di Napoli hanno condotto un'operazione che ha interessato l’area dell’Arenella di recente attivata con la raccolta differenziata 'porta a porta'.

E’ stata effettuata la verifica del contenuto dei carrellati della frazione non riciclabile (indifferenziato) che ha portato alla contestazione di circa 50 contravvenzioni.

Dall’apertura dei sacchetti si è potuto rilevare che gli errori più comuni sono il conferimento di rifiuti organici all’interno dell’indifferenziato, così come pure di piatti e bicchieri di plastica sporchi sempre all’interno dell’indifferenziato. Non va dimenticato, infatti, che tutta la plastica, anche sporca, va conferita nella campana gialla della plastica e metalli.

ASIA, in collaborazione con la Polizia Municipale (Unità Ecologica) effettuerà, nella prossime settimane, altre operazioni della stessa natura, mirate al controllo sulla corretta esecuzione della raccolta differenziata e repressione dei comportamenti scorretti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento