Arenella Vomero / Via Bertini Pacio

Mercato al Parco Mascagna, Coppeto scrive al vicesindaco Sodano

Il presidente della V Municipalità chiede spiegazioni del mancato preavviso e confronto in merito alla scelta di far svolgere un mercatino all'interno dei giardinetti all'Arenella

Un mercatino nell'area del Parco Mascagna nel fine settimana fa arrabbiare il presidente della V Municipalità Mario Coppeto. Il leader della municipalità collinare, infatti, ha prontamente inviato una missiva al vice-sindaco Tommaso Sodano e all'assessore al Commercio Esposito per chiedere spiegazioni circa il mancato preavviso in merito alla questione.

"Gentile Vicesindaco, sen. Sodano e gentile Assessore, dr. Esposito, ancora una volta, purtroppo l'ennesima, constato la sottovalutazione e la mortificazione dei rapporti formali con la Municipalità. Solo nella tarda serata di giovedì, ho appreso della realizzazione di un mercato da Voi autorizzato nell'ultimo fine settimana di gennaio e nel primo del mese di febbraio nell'area dei Giardini del Parco Mascagna, ovvero Via Pacio Bertini, ad opera degli organizzatori e confermato da una telefonata del Tenente responsabile della U.O. Polizia Locale Arenella", si legge nella lettera di Coppeto.
 
"La Municipalità 5 Arenella Vomero ha sempre inteso intervenire attraverso una seria programmazione tesa a soddisfare le esigenze degli operatori commerciali, in armonia con le esigenze dei cittadini. Interventi calati dall'alto senza alcun confronto con la scrivente, seppur nella piena disponibilità di chi ha autorizzato, fa venir meno ogni rapporto di armonia istituzionale a salvaguardia delle prerogative del decentramento, della tutela dei cittadini e dell'equilibrio fra i diversi operatori commerciali. Accade sempre che gli effetti negativi di tali provvedimenti ricadono sulla Municipalità che non ha avuto alcun ruolo decisionale e che disapprova la predetta decisione unilaterale".

"Tanto premesso, si chiede agli Assessori in indirizzo di revocare tale autorizzazione ed avviare con la scrivente un tavolo di confronto, al quale non ci siamo mai sottratti, per organizzazioni future. Mi duole infine, come si evince dall'elenco dei destinatari, informare i cittadini attraverso gli organi di stampa, perchè è diventato per me insopportabile difendermi ogni volta da scelte altrui che creano nocumento ai fragili equilibri territoriali tra attività commerciali e cittadini, in un'area già fortemente compromessa da una storica attività mercatale. Si resta in attesa di idonee spiegazioni", conclude la missiva a firma del presidente della V Municipalità Vomero Arenella.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato al Parco Mascagna, Coppeto scrive al vicesindaco Sodano

NapoliToday è in caricamento