rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Arenella Arenella / Via Antonio Cardarelli

I Verdi denunciano: "Giardinetti di Via Cardarelli ridotti a discarica"

L'area verde antistante il principale ospedale del Mezzogiorno è diventata un regno incontrastato di rifiuti di ogni genere. Borrelli chiede soluzioni immediate

"L'area verde, che funge da spartitraffico tra via D'Antona e via Cardarelli è ormai sepolta sotto una marea di rifiuti". E' questa la denuncia del commissario regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, e del capogruppo del Sole che Ride alla Municipalità Vomero-Arenella, Marco Gaudini.

"Escrementi, materassi sporchi di urina, coperte fradice di umidità e pioggia. Bottiglie, cartacce, resti di pranzi frugali consumati tra gli alberi e come se non bastasse barboni che bivaccano in questa discarica a cielo aperto con accanto cani randagi che dormono o abbaiano ai motociclisti in transito", è quanto si legge in una nota, sulla base di alcune foto-denuncia scattate da Napoli Village.

"Una situazione di degrado inammissibile che è diventata il biglietto d' ingresso del più grande ospedale del mezzogiorno. Chiediamo al Consiglio Municipale Vomero Arenella di svolgere urgentemente un consiglio monotematico su questo problema per proporre al comune e all' azienda ospedaliera delle soluzioni rapide e durature a questo degrado insostenibile", concludono Borrelli e Gaudini.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I Verdi denunciano: "Giardinetti di Via Cardarelli ridotti a discarica"

NapoliToday è in caricamento