rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Arenella Arenella / Via Antonio Cardarelli

Cardarelli: clochard in corsia, letti occupati per mesi

Posti occupati per mesi da extracomunitari e da senza fissa dimora che avrebbero invece bisogno di ricoveri altre strutture parasanitarie, riducono la disponibilità di posti letto per pazienti bisognosi di cure ospedaliere

Letti d’ospedale occupati ”impropriamente”, talvolta per mesi, da extracomunitari, da senza fissa dimora e da pazienti che avrebbero invece bisogno di ricoveri in altre strutture parasanitarie.

E' questo l'ultimo fenomeno che investe l'ospedale Cardarelli e altri nosocomi partenopei, come spiega Marisa La Penna su Il Mattino.

Si tratta di degenze che costano alla sanità regionale milioni e milioni di euro e che riducono la disponibilità di posti letto per pazienti bisognosi di cure ospedaliere i quali, spesso, devono accontentarsi di ricoveri di fortuna su barelle nei corridoi dei reparti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cardarelli: clochard in corsia, letti occupati per mesi

NapoliToday è in caricamento