menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Comune di Napoli

Comune di Napoli

Arenella, aggiudicata la gara per la creazione di un centro antiviolenza

Il centro, da attivare in via Giacinto Gigante n. 242, dovrebbe essere affidato alla R.T.I. composta dalle Cooperative Sociali Befree ed Xenia

E’ stata aggiudicata, in via provvisoria, la gara per la creazione di 5 centri antiviolenza sul territorio cittadino. La procedura di gara fa riferimento all’affidamento delle attività dei “Centri Antiviolenza della Città di Napoli”, presentato dall'Assessorato al Welfare del Comune di Napoli per un importo di circa 650 mila euro.

Il progetto è finalizzato alla prevenzione e al contrasto della “violenza agita contro le donne sole e con figli”.

Tra i centri da attivare ce ne sarà anche uno all'Arenella, in via Giacinto Gigante n. 242, a cui afferiscono la V e la III Municipalità, che dovrebbe essere affidato alla R.T.I. composta dalle Cooperative Sociali Befree ed Xenia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento