menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Ospedale Cardarelli

Ospedale Cardarelli

Cardarelli, 35enne ubriaco devasta il pronto soccorso: arrestato

L'episodio nella notte tra domenica e lunedì. Provvidenziale l'intervento della Polizia per bloccare l'uomo in preda ad un raptus e con indosso una camicia strappata e insanguinata

Un uomo di 35 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia Arenella per i reati di aggressione e lesione a Pubblico Ufficiale ed incaricati di pubblico servizio nonché interruzione di pubblico servizio e danneggiamento di cose pubbliche.

L'uomo si era recato nella notte tra domenica e lunedì presso il pronto soccorso dell'Ospedale Cardarelli di Napoli in evidente stato di ebbrezza, con la camicia strappata e insanguinata, riferendo di aver subito un aggressione.

Non appena però medici ed infermieri hanno provato a curarlo e medicarlo, l'uomo ha risposto sferrando calci e pugni a chiunque gli si ponesse davanti. A nulla è servito l'intervento delle guardie giurate presenti nella struttura, aggredite anch'esse.


A quel punto si è reso necessario l'arrivo degli agenti di Polizia del commissariato Arenella, contro i quali il 35enne si è scagliato ugualmente. Solo dopo diverse ore i poliziotti sono riusciti a bloccare l'uomo e farlo curare dagli infermieri, prima di arrestarlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento