rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Torre del Greco Torre del greco

Torre del Greco, ennesimo cambio tra gli assessori

Il sindaco boccia Vittorio Guarino. Ieri la decisione in consiglio comunale

Nuovo cambio in Giunta a Torre del Greco. Da ieri Vittorio Guarino non è più assessore nel comune corallino. A togliergli le deleghe è stato il primo cittadino in persona.

Ciro Borriello ha assegnato l’assessorato al consigliere Luccio, sottraendo le deleghe allo sport e ai rapporti con il clero. Nel consiglio comunale svoltosi ieri sera a Palazzo Baronale il cambio già effettuato ha fatto discutere non poco. A pesare su Guarino sarebbe stata la sua fedeltà al consigliere provinciale Alfonso Ascione, in lite con sindaco per la creazione del sito di raccolta rifiuti a Santa Maria La Bruna.

Nel frattempo, Borriello incassa un’altra buona notizia. Il sindaco di Torre del Greco, è stato infatti prosciolto da tutti e tre i capi di imputazione con la formula "per non aver commesso il fatto" in relazione alla presunta violazione del D.Lgs 81/2008; perché il fatto non sussiste in ordine ai reati di omissione di atti d'ufficio e di interruzione di pubblico servizio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre del Greco, ennesimo cambio tra gli assessori

NapoliToday è in caricamento