menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Palazzo allagato

Palazzo allagato

Esplode condotta dell'acqua a Torre del Greco: case allagate

Molte famiglie costrette a trascorrere la notte per la strada. In queste ore i vigili del fuoco proseguono le operazioni di svuotamento degli scantinati e dei garage. Numerosi i disagi

Palazzine allagate quasi fino ai piani rialzati a Torre del Greco per la rottura di una condotta idrica. Il fatto - come raccontano i residenti della zona - è avvenuto attorno alle 3.30 in secondo vico San Vito, nella zona del quartiere Sant'Antonio. Le tredici famiglie sono state risvegliate da un forte rumore d'acqua: a saltare una conduttura principale.

L'acqua ha invasa prima un vicino campo, sfondando un muretto e invadendo l'area dove si trovano sette palazzine dove risiedono tredici famiglie. In poco tempo l'acqua ha allagato scantinati e garage, "inghiottendo" anche diverse auto. Sul posto in questo momento sono al lavoro i vigili del fuoco per aspirare l'acqua accumulatasi in più punti. I residenti - che hanno trascorso buona parte della notte in strada - ora sono stati fatti rientrare nelle loro case, in attesa che vengano eseguiti rilievi più approfonditi. Non tutte le persone finora hanno comunque fatto rientro nelle loro abitazioni.


AGGIORNAMENTI - In queste ore i vigili del fuoco proseguono le operazioni di svuotamento degli scantinati e dei garage allagati per la rottura della condotta idrica regionale. Sul posto anche una ditta incaricata dalla Regione che con un escavatore sta procedendo a individuare l'esatto punto di rottura, avvenuto nel tratto numero 4 della condotta regionale Torre del Greco. Secondo le prime informazioni la portata della conduttura, nel punto di rottura, è di circa 100 litri al secondo. Per ovviare ai disagi arrecati anche nelle aree limitrofe per la rottura dell'impianto, gestito dal settore ciclo integrato delle acque della Regione, la Gori (che invece gestisce la distribuzione idrica nel comune vesuviano), attraverso una serie di manovre agli impianti e alla rete di distribuzione, sta cercando di contenere i disservizi per l'utenza. Per ora molte strade del quartiere Sant'Antonio sono senza acqua e cali di pressione si registrano in altri quartieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Tony Colombo, l'annuncio: "A fine mese dirò addio alle scene musicali"

Attualità

Riapre il Cinema Vittoria: coda al botteghino

Attualità

Apre l'hub vaccinale di Capodichino. De Luca: "Il più attrezzato d'Italia"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento