menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Torre del Greco: Accoltella un uomo per un insulto ricevuto, arrestato

Una banale lite poteva trasformarsi in tragedia. Un trentaquattrenne ha accoltellato un conoscente dopo aver appreso che questi lo aveva insultato. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

E' stato insultato e la sua reazione è stata quella di armarsi di coltello e ferire. A Torre del Greco, per una banale lite si è sfiorata la tragedia. Un uomo di 34 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato infatti arrestato dai carabinieri della locale compagnia per lesioni personali gravi, danneggiamento aggravato e porto abusivo di arma bianca.

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, il 34enne, dopo aver appreso di essere stato insultato da un suo conoscente, lo ha rintracciato in via Cupa Criscuolo e dopo avergli danneggiato con una mazza di legno l'auto, lo ha colpito al petto con un piccolo coltello. Un gesto che sarebbe potuto costare caro al malcapitato che, portato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale Maresca, è stato medicato e giudicato guaribile in 25 giorni. I carabinieri hanno rintracciato il 34enne che, dopo il riconoscimento da parte della vittima, è stato arrestato con le accuse di lesioni dolose gravi, danneggiamento aggravato e porto abusivo arma bianca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento