rotate-mobile
Torre del Greco Torre del greco

Merce in cattivo stato: denunciati 3 pescatori torresi

Gli uomini fermati dai carabinieri. Pescavano in acque inquinate. Nell'occasione sono stati sequestrati 140 kg di prodotti ittici che sono stati distrutti mediante affondamento in alti fondali marini

Vendevano frutti di mare pescati in acque inquinate. A Torre del Greco, nello specchio acqueo antistante il litorale, i carabinieri della motovedetta d’altura hanno denunciato in stato di libertà per violazioni alle leggi a tutela della salute pubblica un 43enne, un 56enne ed un 63enne, tutti del luogo e già noti alle forze dell’ordine.

I tre uomini sono stati sorpresi a pescare in acque notoriamente inquinate e a mettere in vendita prodotti ittici in cattivo stato di conservazione. I militari dell’Arma li hanno sorpresi durante un servizio di pattugliamento.

Nell’occasione sono stati sequestrati 140 kg di prodotti ittici che sono stati distrutti mediante affondamento in alti fondali marini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Merce in cattivo stato: denunciati 3 pescatori torresi

NapoliToday è in caricamento