menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sequestrati 250 chili di pesce avariato

In totale la merce è stata sequestrata in otto esercizi commerciali a Torre del Greco. Tutti i proprietari sono stati deferiti all'autorità giudiziaria e multati

Con l'arrivo della Pasqua aumentano anche i controlli per vigilare sulla giusta conservazione degli alimenti. In particolare di pesce e frutti di mare che finiscono sempre in questo periodo sotto la lente d'ingrandimento delle autorità. È quello che hanno fatto i militari della Guardia costiera e dei carabinieri questa mattina a Torre del Greco dove hanno sequestrato un totale di 250 chili di pesce avariato o in cattivo stato di conservazione.

In totale i controlli hanno riguardato otto esercizi commerciali dove è stata sequestrata la merce. Il cibo sequestrato era in cattivo stato o comunque non rispettava le norme per la regolare conservazione. Tutti i proprietari delle pescherie sottoposte a controllo e dove sono state riscontrate le irregolarità sono stati segnalati all'autorità giudiziaria. Ai loro danni sono state comminate anche le sanzioni amministrative previste dalla legge.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento