rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Torre del Greco Torre del greco / Via Montedoro

Torre del Greco: lite in via Montedoro. Aggredito un agente

Venerdì sera è scoppiata una lite in via Montedoro. Un'agente è intervenuto, ma Carmine Moccia, giovane 23enne, lo ha aggredito. Ora è stato arrestato

Venerdì sera via Montedoro di Torre del Greco si è trasformata in un ring. Una lite è infatti scoppiata tra alcuni giovani, poi degenerata in una vera e propria rissa.

Un'agente, che si trovava nel locale, è intervenuto per calmare gli animi, ma è stato aggredito da Carmine Moccia, giovane di 23 anni, che lo ha colpito a pugni. Insieme ad un agente della polizia penitenziaria, anch'egli fuori servizio, il poliziotto ha bloccato Moccia e lo ha arrestato. L' agente, in servizio nel commissariato di Nocera Inferiore, è stato medicato al pronto soccorso dell'ospedale di Torre del Greco con una prognosi di sette giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torre del Greco: lite in via Montedoro. Aggredito un agente

NapoliToday è in caricamento