menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rifiuti

Rifiuti

Isola ecologica Cento Fontane: discarica a cielo aperto

La denuncia di alcuni cittadini al sindaco di Torre del Greco, Gennaro Malinconico, e all'assessore all'ambiente Francesco Balestrieri. "Il punto di raccolta provoca la presenza di ratti, scarafaggi, moscerini e zanzare"

Una bomba ecologica. Definiscono così i cittadini di Torre del Greco il centro di raccolta rifiuti presente in un punto storico della città corallina.

L’isola ecologica realizzata a ridosso delle storiche Cento Fontane si è trasformata in una vera e propria discarica a cielo aperto. Così alcuni cittadini torresi, esausti del problema incombente con il caldo torrido di queste settimane, hanno deciso di denunciare la cosa al sindaco Gennaro Malinconico e all’assessore all’ambiente Francesco Balestrieri.


I rifiuti dall'isola ecologica, stando al racconto dei cittadini, non vengono raccolti da circa tre settimane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Attualità

Supplica alla Madonna di Pompei: il testo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento