menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Premio

Premio

Riconoscimento per i Carabinieri del Servizio Navale di Torre del Greco

Il premio è arrivato in occasione dei Campionati Nazionali Under 19 di Vela che si sono svolti a Torre del Greco dal 18 al 25 agosto

Riconoscimento per i Carabinieri del Servizio Navale di Torre del Greco. Questa volta a premiare i Carabinieri è la Federazione Vela Italiana  di Genova con il Circolo Nautico e la Città  di  Torre del Greco e lo fa  in occasione dei Campionati Nazionali Under 19 di Vela che si sono svolti a Torre del Greco dal 18 al 25 Agosto 2012.

Una targa d'Oro è stata consegnata al Comandante dei Carabinieri del Servizio Navale, il Luogotenente Cav. Dott. Vincenzo Amitrano, all'App.sc. Nicola Sensale e all'App.sc. Pier Paolo Pernolino. La targa riporta la seguente motivazione: per essersi particolarmente distinto negli anni per la costante  presenza attuata a tutela dell'ordine e della sicurezza pubblica nel corso di tutte le manifestazioni sportive organizzate nell'ambito del Golfo di Napoli, rappresentando, per eccellenza, la Polizia di prossimità sul mare e nei porti di competenza,  per la sicurezza della gente di mare e per  il contrasto ad ogni forma di illegalità. 

Il Comandante Vincenzo Amitrano,  nel ringraziare la FIV, il Sindaco ed il Circolo Nautico di Torre del Greco per l'importante riconoscimento nonché  il Generale di Divisione Carmine Adinolfi, Comandante della Legione Carabinieri Campania che ha autorizzato l'accettazione del premio,  ha voluto dedicare l'Award -Sicurezza Pubblica in mare- alla sua famiglia, aggiungendo che i riconoscimenti concessi  da Enti ed Istituzioni pubbliche sono quelli più sentiti,  perché rappresentano i segni di  gratitudine dimostrata dalle Comunità costiere verso il personale dell'Arma dei Carabinieri il quale dal 30 settembre 1958, data in cui  l'Arma dei Carabinieri con Decreto del Presidente della Repubblica fu autorizzata ad innalzare  sulle proprie  unità navali,  nei servizi di polizia marittima, lacuale e fluviale e di rappresentanza, la Bandiera Navale della Marina Militare, vigila per lo svolgimento dei compiti istituzionali dell'Arma,  con spirito di sacrificio, abnegazione e tanta umiltà,    nelle acque interne, nel mare territoriale, nella zona di vigilanza doganale e, limitatamente alle azioni consentite dalle convenzioni internazionali ratificate dallo Stato Italiano, in alto mare. 

Negli ultimi mesi  i Carabinieri del Servizio Navale di Torre del Greco,  che operano nell'Area costiera Vesuviana del Golfo di Napoli  comprendente i porti di Torre del Greco, Ercolano, Portici, Vigliena, Torre Annunziata, Marina di Stabia e Castellammare di Stabia,  hanno svolto 200 missioni operative di prevenzione in mare, per un totale di 1.600 ore di attività nautica, controllato 700 unità navali,  sequestrato 20.000 Kg di prodotti ittici nocivi per la salute pubblica del valore di 100.000 Euro,  in materia di tutela ambientale,  sequestrato  un cantiere navale, 30 imbarcazioni da diporto, una struttura ricettiva abusiva costruita su suolo demaniale marittimo e in aree sottoposta a vincoli paesaggistici,   recuperato un Yacht da  1.500.000 Euro rubato nel porto di Ostia,  ispezionato 40 strutture turistiche di ristorazione, di balneazione e  ricettive, eseguito 30 servizi di O.P. per manifestazioni sportive (quest'anno anche in occasione dell'America's Cup di Napoli),  deferito all'Autorità Giudiziaria 50 autori di reati in materia di navigazione, pesca e salute pubblica. Un bilancio di tutto rispetto che va ad aggiungersi a quello degli anni precedenti; non a caso i Carabinieri del Servizio Navale di Torre del Greco si sono meritati nel 2007 l'Award del Salone Internazionale Nauticsud di Napoli,  nel 2008 l'Award della Lega Navale Italiana e 2009 premio Istituzioni del Comitato Vele di Levante di Castellammare di Stabia nonché numerosissimi apprezzamenti e compiacimenti dalle proprie superiori Autorità dell'Arma dei Carabinieri. Un'attività operativa soprattutto preventiva a favore della collettività  tale da costituire, così come è stato indicato nel premio,  la Polizia di prossimità sul mare, punto di riferimento per i cittadini. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento