menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Rapina da 1 euro e 10: svuota le tasche della vittima per cercare altri soldi

È accaduto nei pressi della stazione Sant'Antonio della Circumvesuviana. L'uomo aveva avvicinato il ragazzo e si era fatto consegnare il portafogli. I carabinieri lo hanno poi arrestato

Deluso dall'esiguo bottino della rapina appena messa a segno, solo un euro e 10 centesimi, ha chiesto alla sua giovane vittima di svuotarsi completamente le tasche. Ma in quel momento è transitato un carabiniere libero dal servizio che ha notato la scena e ha bloccato il rapinatore. È accaduto a Torre del Greco, nei pressi della stazione Sant'Antonio della Circumvesuviana. Qui un carabiniere effettivo della compagnia torrese libero dal servizio è intervenuto per arrestare un 33enne già noto alle forze dell'ordine.


Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, l'uomo ha avvicinato un 17enne e con la minaccia di un taglierino si è fatto consegnare il portafogli contenente un euro e dieci centesimi. Evidentemente deluso dall'esigua somma, ha intimato al ragazzo di svuotarsi le tasche alla ricerca di altro contante. Nel frattempo però il carabiniere ha notato l'azione delittuosa ed è prontamente intervenuto bloccando il 33enne. La refurtiva è stata restituita al minorenne. Nella perquisizione seguita all'arresto è stato recuperato e sequestrato anche il punteruolo usato dal malvivente per minacciare il 17enne. (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rischio caduta razzo cinese, le indicazioni della Protezione Civile della Campania

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Media

    Il ritorno di Liberato: ecco "E te veng' a piglià" | VIDEO

  • Media

    Amici, il napoletano Aka7even vola in finale

  • Cronaca

    Lutto per il Gambrinus, è morta la storica cassiera

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento