rotate-mobile
Torre del Greco Torre del greco

Rapina da 1 euro e 10: svuota le tasche della vittima per cercare altri soldi

È accaduto nei pressi della stazione Sant'Antonio della Circumvesuviana. L'uomo aveva avvicinato il ragazzo e si era fatto consegnare il portafogli. I carabinieri lo hanno poi arrestato

Deluso dall'esiguo bottino della rapina appena messa a segno, solo un euro e 10 centesimi, ha chiesto alla sua giovane vittima di svuotarsi completamente le tasche. Ma in quel momento è transitato un carabiniere libero dal servizio che ha notato la scena e ha bloccato il rapinatore. È accaduto a Torre del Greco, nei pressi della stazione Sant'Antonio della Circumvesuviana. Qui un carabiniere effettivo della compagnia torrese libero dal servizio è intervenuto per arrestare un 33enne già noto alle forze dell'ordine.


Secondo quanto ricostruito dai militari dell'Arma, l'uomo ha avvicinato un 17enne e con la minaccia di un taglierino si è fatto consegnare il portafogli contenente un euro e dieci centesimi. Evidentemente deluso dall'esigua somma, ha intimato al ragazzo di svuotarsi le tasche alla ricerca di altro contante. Nel frattempo però il carabiniere ha notato l'azione delittuosa ed è prontamente intervenuto bloccando il 33enne. La refurtiva è stata restituita al minorenne. Nella perquisizione seguita all'arresto è stato recuperato e sequestrato anche il punteruolo usato dal malvivente per minacciare il 17enne. (Ansa)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina da 1 euro e 10: svuota le tasche della vittima per cercare altri soldi

NapoliToday è in caricamento